Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Se non puoi

Io ti ricorderò
Non fuggirò lo strazio dell’anima,
non mi nasconderò al rancido
del dolore nato dal passato
che inacidendo il presente
mi porta morta alla vita
che scorro lenta e a fatica.

Non diserterò queste lacrime del cuore,
non ignorerò il grido che mi soffoca di parole
il pensiero fino a togliermi l’aria del mondo.

Non evaderò la terra mia, non dimenticherò
il “sono stata”, non farò finta d’esser felice,
piangerò sempre il dolore d’averti perduta,
sempre, senza fine, fino all’estinzione del respiro,
fino alla putrefazione del sangue, sin fino
all’attimo dell’eterno giudizio… io ti ricorderò!


I will remember you

I won't run away the torment of the soul,
I won't hide me to the rancid one
of the pain been born by the past
what making acid the present
bring me dead to the life
what I flow slow and to work.

I won't destroy these tears of the heart,
I won't ignore the cry that suffocates me of words
the thought up to get away the air of the world.

I won't escape my earth, I won't forget
the "I have been", I won't pretend to be happy,
I will always cry the pain to have you lost,
always, without end, up to the extinction of the breath,
up to the putrefaction of the blood, since until
to the instant of the eternity judgment...
I will remember you!


(Marilina Frasci)
Pubblicata il 17 ottobre 2005 15:52:14


Condividi