Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Se non puoi

Umani silenzi
Non ha orme la sabbia,
è senza lacrime il cielo,
non ha riccioli il liscio tappeto del mare.

Non ha suoni l’aria,
è privo di chiome il sole,
non ha fiori il verde e folto oleandro.

Non ha abitanti la sedia,
è vuoto di cibo il tavolo,
non ha corpi il mite giorno d’aprile.


Tra gli infiniti spazi dei vuoti
alberga comoda l’attesa.

Spande intorno di pensieri l’uomo!

Dilaga indisturbata la parola criptica,
frammenta il silenzio
rendendo breve l’eternità del tempo,
ed è obesa d’ogni cosa l’esistenza,
rinchiusa a fatica nell’esiguo recinto
degli umani silenzi.




(Marilina Frasci)
Pubblicata il 16 aprile 2006 12:56:43


Condividi