Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Se non puoi

Disperse le memorie

Disperse le memorie,
languono ora,
alle sabbie asciutte e deserte
recinte nel cuore di lacrime
versate ieri da un bimbo.

L’oggi,
al meriggio del silenzio,
disseminato all'aria,
giace al suolo,
come grano al vento
agita le piante in canto,
sospinge uccelli a confidenze,
dimena il mare in danze.

Occhi dischiusi al tramonto,
al suo arrivo,
abbagliano di emozioni
le memorie.



(Marilina Frasci)
Pubblicata il 26 aprile 2006 19:39:17


Condividi