Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Se non puoi

Onde corrono al vento

Onde corrono al vento
in furente sciogliersi di canti,
una battaglia, un grido potente,
un libero perire agli scogli,
un cielo avvolgente
è madre pregna di sogni,
un Dio clemente
è padre traboccante di perdoni,
un uomo fremente
è figlio di passione e d’errori.

Un mare tempestoso
mostra il cuore in tumulto
coi piedi nudi alla crosta lunare
e costellazioni di lacrime
infrangersi in rinascita alla riva.

E’ il silenzio,
perenne attacco alla resa di questo mare
che innalza monti liquidi di neve
rovesciando valanghe di sale
in fluide, minuscole cascate.

E’ lo sguardo,
costante dialogo al non detto di questo figlio
che solleva levigate giogaie di parole
generando slavine di miele cristallizzate
in solidi, giganteschi attimi d’amore.


(Marilina Frasci)
Pubblicata il 30 aprile 2006 18:12:24


Condividi