Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Se non puoi

Non ricordo d'inverno

Non ricordo d’inverno immemore esisto,
cavallo selvaggio imbrigliato e domato
mi lascio mangiare dai giorni,
cibo cucinato insipido e bruciato,
mi porto lì dove conducono i bisogni,
chino il capo, obbedisco
alle assurde regole, al mondo.

Dimentico l’anima alla terra e cade
al volo dell’ultima foglia d’autunno.

Risale,
quando il sole tira alto nel cielo
il fuoco dell’estate, s’illumina,
per queste immortali acque
dolcemente ricorda l’amare.


(Marilina Frasci)
Pubblicata il 26 maggio 2006 19:14:06


Condividi