Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Cesenatico

La gente

Gambe divaricate al mondo,
gomiti alti e paralleli al cielo,
aperti al godimento sociale;
concubina del sovrano potere,
angelico demone posseduto
e abbandonato,
conquistato e sedotto dal niente
che occlude di fasullo la fame dell’anima.

Languida al corpo deperisce di cibo e bisogni: chi?

La gente!


(Marilina Frasci)
Pubblicata il 14 luglio 2006 13:18:42


Condividi