Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Tra prosa e poesia

Di quanti nodi?

Di quanti nodi?

Tanti,quanti sono i filamenti
in cui s’annoda il cuor mio!

Tanti, quante sono le lanose tele
che avvolgono il sogno mio!

Sai dirmi, mio sovrano,
dove il timore ci arresta,
se nelle prigioni del volubile corpo,
o nel roboante luminoso astro del pensiero?

Poiché rabbrividisco di rinuncia a voi,
la mia anima è gia incatenata
al retrocedere dei vostri passi!
Devo nasconderla a voi?
Ditemi quali sono i vostri voleri?
Se il patire dovremo approssimare
non sarà certo il canto sacro della ragione,
ma questo…. questo non è già amare?
Questo è ancora Dolore!
Finché ameremo
sarà sempre e solo Dolore!


(Marilina Frasci)
Pubblicata il 15 settembre 2003 15:26:23


Condividi