Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Tra prosa e poesia

Due quartine

Due quartine d’amor perdutosi
nello scritto di testi asfittici
che narrano i sensi apatici
del cantato cuor smarritosi.

Due quartine d’antico sognare
nelle pagine di corpi in cenere
che mutano il vecchio essere
nell’infame inganno del perire.

Due terzine d’orgoglio morente
fra l’inchiostro del presente
per esprimere un dir perdente.

Due terzine di umiltà giacente
fra l’insulto dell’alba silente
per celare un dubbio perenne.

No, non bastano!
Endecasillabo non dice il dolore dell’esilio.
Rima non narra la morte che cinge di rinunce.
Per questo, cuor mio ravvediti!
Per questo, cuor mio risvegliati!
Riesumati al fedele comunicare.




(Marilina Frasci)
Pubblicata il 15 settembre 2003 15:27:51


Condividi