Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Cesenatico

Rimpatrio


Torno al brusio stordente
delle cicale,
al frangersi sereno e adirato
del mare,
alla sabbia, al selvaggio,
incolto verde
nel sud della vita,
alle carte, alle plastiche
abbandonate
…a ciò che sembra sporco
ed invece è pulito.

Rimpatrio
alla scogliera Ripe Rosse,
alla Torretta, alle dimore
delle Case del Conte,
al nido nascosto
delle tartarughe marine.

Vado allo sciatto
stinto disordine
di ombrelloni vecchi,
a quella sabbia bigia
non dorata,
a quel sole d’argento
colto nella conca
d’acqua salata in lacrime,
al veliero ancorato
con l’odio e le guerre
ammainato nell'amore,
nella fratellanza.

Torno, più non vado
alla ricerca del futuro
...del passato.





(Marilina Frasci)
Pubblicata il 7 agosto 2007 12:42:27


Condividi