Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Cesenatico

Domani
Non posso dirtelo,
piangerei
ad ogni sillaba,
non posso non dirtelo
piangerei
ad ogni pensiero
dimenticato nel silenzio.
Il taciuto
vagherebbe
in tutto lo spazio del mio tempo
senza conoscere le frontiere del passato,
del presente e del futuro
facendomi bambina infelice,
donna frustrata,
anziana malinconica…
io devo dirtelo!

E’ una favola il sorriso
che schiudi timidamente
al pensiero del domani che arriva
inquietandoti l’animo di desideri e paure,
è un mistero l’interpretazione delle parole
che usi per spiegarne i motivi,
è un dolore la voglia di proteggerti
ancora, di più, per sempre.

E’ un sentiero impervio
il sentimento che mi porto dentro
dal giorno in cui sei nata,
è un miracolo
che mi ha costantemente
donato la vita,
è una contraddizione
volerti libera
e soffrire mentre lo diventi.

Domani è il sole
che sposa i raggi suoi ai sogni tuoi,
domani sei tu che forte e fragile,
che donna e bambina
abbracci la vita…
domani è il tuo amore,
il mio amore
che non finiranno mai.


(Marilina Frasci)
Pubblicata il 3 ottobre 2009 21:40:54


Condividi