Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Senza quadrature

Non vado
Non vado ai corpi lontani,
resto piuttosto, al cuore che amo.
Mio tesoro,
mia gemma d’universo,
mio dono della bontà
che mi ami, così come io amo.
E’ tra le foglie, ai rami della siepe
come gli allori,
il raggio del calore - una mano -
porgendo baci carezza il cuore.


(Marilina Frasci)
Pubblicata il 27 giugno 2010 13:45:53


Condividi