Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Cesenatico

Il paradosso



Ecco, te la presento
-la lacrima-

inseminata al ricordo
che dalla mente
passa al cuore
e dal cuore agli occhi.

Rammenta uomo,
se respiri, se pensi,
se parli

è dono

di quel cancro che narri.

Non muoio, non rinasco,
non vivo

e lascio nelle parole
più di chi esiste

lascio a te,
ogni passo da camminare,
ogni scelta da recriminare,

per me,
scomparsa prima del mondo,
farà vita e morte
-il paradosso-




(Marilina Frasci)
Pubblicata il 8 aprile 2011 14:46:35


Condividi