Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta La poesia è morta

Nel forse dell'amore




Cosa vuoi leggere quando mi guardi?


Io scrivo di pace e d'immenso,

amore che nulla cerca e tutto dona.


Cosa vuoi chiedere quando mi cerchi?


Io rispondo della suprema forza,

di una volontà di bene che il corpo dimentica

e l'anima brama per l’eterna vita.


Ora, nel forse dell'amore,

che viaggia d'assenza l'attimo della passione,

nessuna morte ruberà alla grandezza del cielo

questo mio stanco, colpevole analizzare.



(Marilina Frasci)
Pubblicata il 8 aprile 2011 20:28:35


Condividi