Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta La poesia è morta

Un altro cantore


Mi dici: “Sei bella come ti vorrei”.

Non sono le tue labbra
a muoversi
in questa melodia
in musica
che viene alla bocca
tra gocce di caffè
- al cuore-
in cristalli di pianto.

…un altro cantore…

lo muovi –nell’anima-
tu, che mi destini - all’amore-
con la dolcezza di un pensiero.


(Marilina Frasci)
Pubblicata il 12 aprile 2011 20:14:55


Condividi