Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta La poesia è morta

Obbligati



Non dimorata alla testa
la guerra umana,
solamente imbrigliata
alle dita della vita
-mosse- a sciogliere
attese –immobili-
a guardare sconfitte
prive di sangue
inseguire il galoppo
del cuore che sceglie
la via del coraggio,
che fugge il deserto,
perdendo orizzonti
–obbligati-
dentro al sogno
impossibile alla vita.



(Marilina Frasci)
Pubblicata il 13 aprile 2011 15:04:32


Condividi