Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Orme lontane

Ombra mia


Il cuor tuo resiste
al baglior della chiara ombra mia.

Il sole,
rifrange i caldi e stritolanti rami suoi,
sugli ossuti steli di latta.

Disordinati galleggiano
il mare dell’ozio e della nostalgia
di un giorno la cui notte è già mia.

Mentr’io, anelo la nuvola,
che oscuri lo scintillio
di uomini e cose, per mostrare,
agli assonnati occhi dei sentimenti tuoi,
la fragilità di un occulto sole.

In mille parti diviso, ripiegato,
asfissiatamene riposto
vive nella minuscola scatola,
dolentemente adagiata,
nel fondo cassetto di una indefinita identità
quale l’ombra mia.

(Marilina Frasci)
Pubblicata il 10 settembre 2003 23:14:51


Condividi