Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Orme lontane

Tempo


Ciò che attraversa la testa
è il correre d’un tempo,
che lento sale i gradini dell’alto monte dell’umanità,
dietro portandosi il pieno sacco
delle nostre più infime inutilità.

Non pesa, non tira, non duole,
ma dolce stritola il dilatare del cuore.

Ciò che la testa muove
è “il nulla”.

Non riempie,
non sazia,
non sfama,
ma insipido satura l’abisso della realtà.







(Marilina Frasci)
Pubblicata il 10 settembre 2003 23:17:49


Condividi