Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Orme lontane

Marasma


Non lasciarmi……amore,
il corpo attende e il cuor s’offende,
quando il mare che ti riempie gli occhi,
bagna le brune sponde d’altra terra.

Le spumose e azzurre acque tue,
muovono i sogni della perduta fantasia,
porgono, al pensier mio,
l’essere di una dolce e indomabile follia.

Altri occhi m’osservano vagare nel presente esilio.
Altre voci mi parlano nel tempo di quest’insano oblio.
Altre mani s’annegano nel marasma del confuso io.

Non lasciarmi ……amore,
in balia d’una saggezza,
figlia della presente malinconia.


(Marilina Frasci)
Pubblicata il 10 settembre 2003 23:20:22


Condividi