Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Orme lontane

Orme lontane


Una mano
si aggrappa alla sua,
l’altra si stringe a fiori.

Le gambe dritte e forti,
sostengono lo sguardo
allo scalare del futuro monte.

L’inquieta bocca serra le labbra,
imprigionando parole, sorrisi, canti.

Indomabili fili corvini,
recingono, a celare,
i colori dei sogni,
decorando, a consolazione,
le orme dei pensieri.

Fitte e sottili righe
muovono il rigido tessuto,
che un tempo avvolse
i mille battiti del cuor tuo.

(Marilina Frasci)
Pubblicata il 10 settembre 2003 23:34:29


Condividi