Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Orme lontane

Passione


Dimmi cosa sei,
mia irrefrenabile passione.
Sei forse l’attimo
della agognata libertà?

Spiegami chi rappresenti,
mia terrena debolezza.
Sei forse il grido
dei limiti insuperabili?

Raccontami cosa vuoi,
mio pesante fardello.
Vuoi forse rubarmi
le ali dell’anima?

Rivelami cosa farai,
mio incontrollato istinto.
Vuoi forse mutare
la grossolana bugia
in una precaria verità?

Confessami perché lo fai,
mia terrena compagna.
Vuoi forse nutrirmi
con la briciola,
dolce pane dell’eternità?



(Marilina Frasci)
Pubblicata il 10 settembre 2003 23:37:35


Condividi