Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Orme lontane

Fuga


Presenza sublime la tua.
Conforto prezioso il verbo tuo.

La paura e il dolore sono in fuga,
ed io sento il cuore già pronto al concedersi.

Non scapperò questa volta,
non tremerò, non piangerò,
dinanzi a nulla potrò retrocedere.

No, mia generosa e sublime anima,
mai più avrò paura d’amare.
(Marilina Frasci)
Pubblicata il 10 settembre 2003 23:44:27


Condividi