Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Orme lontane

Altrove
Ancora non busserò
alle porte del magico castello di poesia.
Il desiderio che un dì sospinse
il cuore e l’intelletto a farlo,
più non sussiste.

Ho raccolto, del suo giardino,
il fiore più colorato, il più profumato,
quello più raro…
ed ora lo condurrò via dal sognante luogo.

Lo pianterò nell’angolo bello e assolato
del giardino della casa dell’anima mia.
Di lui avrò cura.

Non piangerà in mia compagnia!

Non fame patirà l’amore lo sazierà.
Non sete soffrirà l’anima lo disseterà.
Non dolore avvertirà il cuore lo risanerà
dal male d’una crudele ed assente umanità.



(Marilina Frasci)
Pubblicata il 10 settembre 2003 23:47:21


Condividi