Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Orme lontane

E’ presto
Amore è presto!
Troppa la notte per il chiaror d’un bacio,
poca la speranza per la furia d’un oltraggio.
E’ presto, tristemente presto!
Non sognare, non parlare, è presto!
Amore di complicata semplicità,
amore di poca saggezza,
quanto è spregevole la tua vigliaccheria?
Quanto è opportunista la sensuale malattia?
Amore è presto!
Troppa la lordura della colma pattumiera,
poco lo splendore della savia dispensa.
E’ presto, tristemente presto!
Poca la profondità, vana l’umiltà,
lontana la divinità, piccola l’umanità.
Amore, obbligati!
Noi altro non siamo,
se non l’idea di ciò
che ardentemente desideriamo.
Amore, credilo!
Noi altro non saremo,
se non il sogno di ciò
che caparbiamente realizzeremo.
E’ presto, tristemente presto,
per l’alba d’un futuro,
che lottando, lavorando, e poi pregando,
col perdono nel doman raccoglieremo.

(Marilina Frasci)
Pubblicata il 13 settembre 2003 21:03:11


Condividi