Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Segreti versi

Vecchia polvere


Vagheggio,
nella notte mia,
tarda e sveglia,
chiamata prima ora
del nuovo giorno.

Cosa sono?
Da dove vengo?
Cosa Significo?
A quale tempo appartengo?

Queste domande, mentre mi guardo
i polpastrelli della dita segnati
dai solchi anneriti

-vecchia polvere-

La lavo continuamente,
ma i morsi del cuore,
dolorosamente
ripongono agli spazi
uno ad uno
ogni suo colore.



(Marilina Frasci)
Pubblicata il 1 giugno 2011 18:54:28


Condividi