Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Segreti versi

Ed ero io


... sapessi quanti occhi hanno depredato
e quante mani riscritto questo pensiero
mio, ed io li ho letti, in ogni letto di carta
sgualcito d'altro movimento e corpo,

... ed ero io, sotto altra gente,
luce mia accesa di fuoco e pianto
ad illuminare l'irriconoscibile -mio-





(Marilina Frasci)
Pubblicata il 10 settembre 2011 20:05:05


Condividi