Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Segreti versi

Asciutta


Non dolgono più le ossa
alla testa, che indugia
ritirata, chiusa di me
al cuore dell’intruso.

Asciutta, senza più goccia d’anima,
prosciugata d’emozioni, risucchiata
dallo spopolato oscuro nel silenzio.

Non c’è più pensiero
ad ascoltare delirante
il farfuglio della pazza
…nessuno a desiderare,
a interpellare le sue ore
come fossero unico sole
…nessuno più a volerla
come fosse il solo amore.





(Marilina Frasci)
Pubblicata il 27 settembre 2011 20:52:28


Condividi