Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Al sole della vita

Il libro



Nella realtà c’è solo un palmo
a dita aperte alla schiena nuda
di pelle bianca non mia,
mentre finisco i pensieri della pazzia
allo sguardo, tra bocche che non vedo
e che si baciano – così dice la mano -
E ride, ride forte quella bocca che baciava
un attimo fa, è bastato poco, un tempo
che non è tempo, è bastato
quel suo non esistere
per farsi inventare/creare
a farmi prigioniera
di una teoria silente e forzosa
al convincimento che il dolore non è tangibile/reale,
che il sentimento eterno dell’amore è solo in me,
carcerato da me,
così, come il me doloroso soffocato
dal te sapiente, impegnato a dominare il mondo
dissociato
dall’anima intenta al suicidio.

E non resta altro
– di questa malattia –
che uno squalo blu
a riposare sorridente
sul tavolo disabitato della nostra follia…

Eppure, non esiste, anche lui è un’illusione,
come il dolore, come l’amore, come il pensiero,
come la ragione, come l’io, come il mondo,
come la scienza, come la fantasia…

Tutto è favola,
che prima è desiderio in me
e poi diviene realtà in un libro
che leggerete voi.



(Marilina Frasci)
Pubblicata il 24 giugno 2012 23:07:33


Condividi