Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Al sole della vita

Parafrasando Pessoa


Prosegui il tuo destino, nutri il tuo giardino, ed ama i tuoi fiori.
L'altro, è oscurità d'estranee foreste.
La vita non dona mai Il nostro desiderato.

Soltanto per noi è l'inalterato.
Amabile, è l'esser solo!

Immensa e pregiata è la fedeltà alla vita minima.
Semina il dolore alla terra come dono alle divinità.
Contempla l'esistere a distanza, e non fargli mai domande.
Non può risponderti!
La soluzione: è oltre ogni Dio!

Ma, placidamente, vivi come in paradiso nell'intimo dei sentimenti.
Dio è Dio Perché non si considera.
“Prosegui il tuo destino”.









Testo originale di F. Pessoa

Segui la tua sorte…
annaffia le tue piante,
ama le tue rose.

Il resto è l’ombra
d’alberi stranieri.

La realtà
è sempre di più o di meno
di quello che vogliamo.

Solo noi siamo sempre
uguali a noi stessi.

Dolce è vivere solo.
Grande e nobile è sempre
vivere con semplicità.

Lascia il dolore sulle are
come offerta agli dei.

Guarda la vita da lontano,
e non interrogarla mai.

Nulla essa può
dirti. La risposta
è al di là degli dei.

Ma serenamente
imita l’Olimpo
nel segreto del tuo cuore.
Gli dei sono dei
perché non si pensano.

"Segui la tua sorte" di Fernando Pessoa






(Marilina Frasci)
Pubblicata il 28 dicembre 2015 19:04:26


Condividi