Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Al sole della vita

Uguale a lui



Il bicchiere era blu, ed il gambo della rosa più lungo. Lo poggiai al pavimento, in un angolo tra muro e frigorifero, perché si reggesse dritta senza rovesciare il bicchiere con il suo peso. Quando mi misi a sedere accanto a lui, con quella fissità degli occhi negli occhi distratti e veloci, mi chiese: "Tu credi che io faccia così con tutte." Gli risposi di no, ma mentivo.


Nessuno può farmi più del male
... solo lui poteva...

e lo ha esercitato in modo magistrale,
seguendo passo passo ogni mio tormento,
per poi raddrizzarmi
le gambe al cammino della vita

... perché doveva andarsene
sapendo che ce l'avrei fatta
ad essere così come lui

... e lo sono: uguale a lui!



(Marilina Frasci)
Pubblicata il 24 maggio 2016 19:51:43


Condividi