Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Dentro l'anima

Le lacrime di Dio
Le lacrime di Dio


L'oro ti taglia al centro del cuore, oh mare,
che calmo soggiaci alla clemenza d'un cielo
stridente di voli.

Oh mare, che sorreggi
le mille rotte dell'uomo
nei suoi grandi e piccoli velieri,
che doni l'estasi del Creatore
e muto assisti agli orrori delle umanitą.

Tu, canti save d'onde
e biancheggi la vita di morbide spume
oh mare, che salvi ed anneghi
i sogni delle solitudini
e li restituisci alle stelle dell'universo,
quando le ali e i canti della vita non vibrano pił,
addormentati alla speranza di un domani migliore,
con il suo mondo perfetto, come il Dio
che ha acceso di vita il sole
che apre il cuore dei sentimenti
e dentro vi pone l'amore.

Oh mare, languido
alla mia sera, porgi l'immenso della fede,
ed accogli e culli le lacrime di Dio.



(Marilina Frasci)
Pubblicata il 18 giugno 2019 21:17:52


Condividi