Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Il canto del pellegrino

Sinfonia




Solitudine,
che in chiassosa
e armonica sinfonia volgi,
oggi,
il volo dei gabbiani
nel cielo,
canta un solo nome,
il tuo.

Il mare con i suoi venti,
la sabbia con i suoi monti,
le nuvole con il loro paradiso,
ogni cosa, a me intorno,
attonita,
estasiata,
l'orecchio porge all'ascolto,
il cuore consacra alla sofferenza,
gli occhi volge al pianto.

Il canto dei gabbiani,
imperversando echeggia,
rimbalza,
e carezzando,
il mio animo avvolge
nel rovo d'una assenza,
la tua.
Silenzio,
di una voce che non giunse,
di una parola che non udii,
di un grido …che non lanciai.





(Marilina Frasci)
Pubblicata il 18 settembre 2003 15:23:55


Condividi