Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Il canto del pellegrino

Nutri questo cuore



Sera,
mia quieta
e desiderosa amica,
non tenermi a digiuno,
non lasciarmi
nello stento della fame,
la sua voce,
ancora,
donami come cibo.

Nutri questo cuore
che di lui ha ancora desiderio,
che di lui ha ancora brama,
che di lui mai pago.




(Marilina Frasci)
Pubblicata il 18 settembre 2003 15:42:15


Condividi