Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Il canto del pellegrino

Tragicamente



Tragicamente sopravvivo
alla follia dei pensieri,
mi sento morta eppure vivo.

Cammino antico e solitario,
in testa guida l’animale che vola,
e gregge sperduto si raccoglie
in sguardo alto e lungimirante.

In nebbia scritta di falsità e amore,
tra giochi di perdizione e redenzione,
leggo le frasi dell’umanità
e studio il dolore della fratellanza.

Tutto silenziosamente corre
ad afferrare la profondità del nulla,
tutto tragicamente tace
ad annegare la follia dei pensieri,
ed io mi sento viva eppure muoio.



(Marilina Frasci)
Pubblicata il 3 dicembre 2003 18:13:08


Condividi