Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Tra prosa e poesia

La notte degli uomini




Voglio scrivere,
scrivere ancora…
fino a riempire il vuoto
della nera notte.

Scrivere sin fino a scaldare
il gelo dei pensieri
che assiderano la vita, e scrivere,
fino a spingere il sole
in alto sui monti
accompagnando le nuvole nel Sahara,
fino a portare a galla
i pesci dei marini abissi
per vederli danzare
allegri fra le onde.

Voglio scrivere,
scrivere ancora…
fino a riempire
le bianche pagine
della vita.

Scrivere sin fino a colorare
il pallore delle emozioni
che fuggono ai miei giorni,
e scrivere,
fino a ricondurre il sorriso
sulla bocca dell’anima,
per udirla ancora
mentre osanna
la dolcezza del Creatore
che fa sorgere nuova aurora
sulla notte degli uomini.





(Marilina Frasci)
Pubblicata il 6 gennaio 2004 18:41:12


Condividi