Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Tra prosa e poesia

Acqua
Acqua limpida e fresca
della nascosta sorgente,
fonte inesauribile di serena pace,
che declami la fortezza inespugnabile
dell’incorruttibilità.

Tu lavi l’anima grigia del mondo
e disseti l’arsura dell’umana solitudine,
irrori il campo delle speranze
e le fai crescere all’ombra
dell’eterne certezze mondando le carni,
tergendole dal panno dell’errore.

Acqua… acqua,
che vita dopo vita doni,
voglio scavarmi fino a farti riemergere,
fino a mostrarti vera,
docile ai raggi della ragione.

Acqua… acqua,
stupefacente tesoro,
riemergi, inondami,
travolgimi e rammentami chi sei!

“Io sono acqua che lenta e inesorabile scorre nella vita dei sogni…
Io sono acqua che imperitura dona la forza nuova della divina anima”.

(Marilina Frasci)
Pubblicata il 6 gennaio 2004 19:05:37


Condividi