Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Drudylla

Forse

Mi giri sopra la testa,
vai e torni nell’azzurro,
mentre le note d’una baciata
portano avanti brame nella vita
di corpi in apparenza,
stanchi, sudati e vivi,
tanto vivi da sembrare finti.

Forse sono malata,
magari già sotterrata!
Forse penso di vivere
invece non sono ancora nata!

Non sento più il tuo ronzio
prillare sul mio capo,
solo il silenzio d’un gabbiano,
va e torna nell’azzurro,
mentre i verbi di questa mia assenza
portano avanti ipotesi nei sogni,
in pensieri nascosti, timidi e taciturni,
tanto chiusi da credere defunti.

(Marilina Frasci)
Pubblicata il 6 agosto 2004 22:03:33


Condividi