Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Fra i rami

Dimentica


Dimentica l’ora dell’affanno
e segui il flutto che dai venti ridà il mare
in sabbie chiare e filamenti d’oro
sciolti nei raggi morbidi del sole.

Dimentica la parola che ferisce
e ascolta la poesia del cuore che perdona,
che l’imprecazione muta in preghiera
e il giorno comune volge in Natale.

Dimentica l’agire assassino
e resuscita l’amore che dall’odio salva
e nuova vita spande nel perdono.

Dimentica… è Natale!

(Marilina Frasci)
Pubblicata il 22 dicembre 2004 20:04:48


Condividi