Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Fra i rami

Come eco


Come eco avvolto nel silenzio:
massacrato, ubriaco d'universo
agogno, inacidisco,
pullulo di voci senza scopo.

Coi demoni,
tra le fiamme, dietro l'apparenza,
dentro di me, fino alla morte,
con gli angeli sotto la pelle
a sorreggermi l’anima in punta di piedi.

Ora lo sai: lì sono io… innocente!

Con la ferita bruciante da qui all’eternità!

Alzati e canta vivendo, coraggio!

Sogna più forte nella tempesta il mio pianto,
come eco, moltiplicando il sole,
con ardore instancabile risplenderà.


(Marilina Frasci)
Pubblicata il 8 gennaio 2005 18:37:06


Condividi