Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Fra i rami

Il sasso


C'è un sasso in fondo al mare che sonnecchia,
di tanto in tanto si dimena come un pescepalla,
s'intimidisce a volte, paonazzo
prova a camminare come un gambero,
ma non si smuove d'un millimetro,
non riesce a spostarsi d'un centimetro.

Prova e riprova quel sasso in fondo al mare,
fino allo stremo, mai stanco di tentare, mai pago
di pensare che prima o poi riuscirà anche lui
a nuotare come quel gambero o quella stellina
che danzucchiando gli scivola accanto ogni mattina.

Magari è un sogno ardito
pensare di danzare come lei,
meglio potersi accontentare
di cavalcare quel cavalluccio
simpatico e intelligente che a mezzodì
s'attacca ad un corallo e fingendo di mangiare
con insistenza comincia a corteggiare.

Oh che fatica
fare il sasso in fondo al mare,
avere tanta voglia di nuotare
e non capire che non si è nati
per poterlo fare.

(Marilina Frasci)
Pubblicata il 16 luglio 2005 20:41:59


Condividi