Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Se non puoi

Torneo di bocce


Desideroso di abbracci
il pomeriggio in spiaggia,
con la gioia di vivere
in gara di bocce,
con i perdenti
che vincono amicizia,
ed i vincenti
che plaudono gli ultimi classificati...

E sono infiniti
i premi attribuiti alla giornata
della pura e franca convivialitā.

Ciarle, commenti e battute ilari
che coronano gli eletti a giullari.

Boati d'applausi e risate,
passerelle di squadre
e di cocomerate...

Bella l'estate della cordialitā,
dove le gare son giochi
della semplice espansivitā.



(Marilina Frasci)
Pubblicata il 19 agosto 2005 20:13:01


Condividi