Autenticazione
Login


Password



Password smarrita? Clicca qui


Ricerca
Cerca per titolo

Poesia Prosa

Titolo





Cerca per contenuto

Poesia Prosa

Testo contenuto





Raccolta Se non puoi

Mi vedi

...mi vedi?

Come fai a guardare
l'invisibile
passo indifferente
al male che circonda
ogni coppia d’occhio
scruta, deruba
frammento di pensiero
canale del nuovo concetto.

Ogni corpo si muove
accanto s’appropria
del libero arbitrio
del sentimento, orienta
il giudizio a suo piacimento,
a farti succube d’ogni volere.

Cosa vedi di me?
Cosa dicono di me?
Quale pensiero hanno?

...malvagità
donata all'io di una identità.





(Marilina Frasci)
Pubblicata il 27 agosto 2005 21:21:04


Condividi